Inter vs Roma: 1-3 Articolo e Foto

Milano, 26.02.2017 – Stadio S.Siro. FC Inter vs AS Roma: 1-3 

articolo: @PaoloMarcacci, foto: @giuseppe_leanza

“Palleggio, personalità, pressing: le tre P per espugnare San Siro. Roma ottima e abbondante nel capoluogo meneghino, grazie a una prestazione collettiva di grande spessore, soprattutto grazie a un mostruoso Nainggolan, sia per dinamismo che per precisione nelle conclusioni. Menzione di merito anche per Dzeko, sempre più utile nel valorizzare ogni pallone che transiti dalle parti dell’area di rigore e nel far salire tutta la Roma. Una prova maiuscola di un collettivo che si sta rendendo progressivamente conto della sua forza. Inseguendo la Juventus, Luciano Spalletti ha già raggiunto l’obiettivo di distarconcorrenti per il secondo posto”. Tutte le foto su: SCATTO (www.scatto.org ).

26.02.2017 Inter vs Roma 1-3

23.02.2017 Roma vs Villareal 0-1

articolo: @PaoloMarcacci – Foto: @giuseppe_leanza. Si smarrisce, a volte, il filo di una mentalità intrapresa. Solo una pausa, quella di stasera, ma fastidiosa, evitabile, disdicevole per i modi. Totti che evidenzia una buona tenuta fisica e che concentra nelle sue giocate tutta la qualità è comunque un buon motivo per non rimpiangere la spesa per il biglietto. Ciliegina su una torta un po’ indigesta, l’espulsione di Rüdiger, con due cartellini dei quali il primo discutibile, il secondo decisamente evitabile. Bene Alisson in perlomeno tre occasioni; bravo lui, ma è un’altra cartina di tornasole di una serata figlia di una colpevole distrazione. Le foto su: Scatto.Org ( http://www.scatto.org )

23.02.2017 Roma vs Villareal 0-1 Nelle foto: Paulo Roberto Falca

Roma vs Fiorentina 4-0

Articolo a cura di: @PaoloMarcacci – Foto: @giuseppe_leanza.

07.02.2017. Stadio Olimpico. 23° giornata di campionato. Roma vs Fiorentina: 4-0 (38° e 82° Dzeko, 57°Fazio, 75°Nainggolan )

Roma a gragnola, Fiorentina gradevolmente esile fino alla sparizione. Partita dal palleggio complessivamente più che apprezzabile, con la differenza che è stata esemplificata, ancora prima dell’arrotondarsi del risultato, dalla maggiore forza complessiva della Roma, in chili e agonismo. La migliore analisi è stata quella di Paulo Sousa del resto, il quale ha evidenziato la superiorità della Roma sul piano individuale e collettivo. Serata da incorniciare a livello prestazionale, basti pensare a De Rossi ispiratore delizioso, Rüdiger che ha asfaltato tutto e tutti, Bruno Peres stasera inesauribile, pur commettendo qualche errore ancora nei cross, Strootman – ingiustamente ammonito come De Rossi – devastante nei tackle e negli inserimenti. Di Dzeko, Nainggolan e Fazio non diciamo perché ognuno dei tre è ormai monumentale a suo modo. Una riflessione: con lo stadio pieno e con la Juventus e il Napoli che devono venire all’Olimpico, le ambizioni andrebbero o no tenute in vita?” ( Tutte le foto le trovi su: Scatto.Orghttp://www.scatto.org ).

romafio

Coppa Italia: Roma vs Cesena 2-1

Roma 01.02.2017 Stadio Olimpico, Quarto di Coppa Italia Roma vs Cesena

(articolo: @PaoloMarcacci – foto: @giuseppe_leanza )

La serata che non t’aspetti: premesse di goleada e spettacolo, semifinale da derby già nei discorsi e nelle premesse, invece si soffre e serve un rigore discusso nei minuti di recupero per portare a casa qualificazione e doppia stracittadina di coppa. Spalletti aveva ammonito tutti circa le motivazioni e il rendimento del Cesena in Coppa Italia, forse aveva messo in conto anche il momento d’appannamento della sua squadra. Primo tempo che si chiude con Alisson sugli scudi, sorprendentemente provvidenziale su Rodrìguez in più di una occasione. Roma compassata e poco efficace sotto porta, romagnoli pronti a ripartire in verticale. Ripresa con i giallorossi che provano a forzare i tempi, sbagliando sotto porta poi passando con Dzeko al termine dell’azione più manovrata. Arriva però il pareggio che non t’aspetti: papocchio Alisson-Manolas, gol di Garritano. Supplementari? È più di un bisbiglio, ma al quinto di recupero Maresca indica il dischetto, dopo che Agliardi ha travolto Strootman. Totti dal dischetto, tutti a casa. Vincere è sempre la cosa più divertente. ( Tutte le foto su: Scatto.Org )

roma-cesena